mercoledì , 23 Settembre 2020

Pensioni: pagamento delle prestazioni relative alla mensilità di luglio

Si inizia domani, mercoledì 24 giugno, con le lettere A-B

“Al fine di consentire a tutti i beneficiari dei pagamenti di recarsi presso gli uffici postali in sicurezza e nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus COVID-19, con l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC n. 680 dell’11 giugno 2020) è stata estesa anche al mese di luglio l’anticipazione del pagamento delle rate di pensione, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili”.

Lo rende noto l’Inps che spiega come la corresponsione avverrà secondo i seguenti scaglioni, suddivisi in base alle iniziali del cognome del titolare della prestazione:

  • A-B mercoledì 24 giugno;
  • C-D giovedì 25 giugno;
  • E-K venerdì 26 giugno;
  • L-O sabato 27 giugno;
  • P-R lunedì 29 giugno;
  • S-Z martedì 30 giugno.

“Ciascun ufficio postale – conclude l’Istituto – esporrà il calendario dei pagamenti, che potrà presentare variazioni rispetto a quello sopra indicato per tener conto delle specificità locali. È pertanto opportuno consultare il calendario dell’ufficio postale presso cui si riscuote la prestazione”.

Scroll To Top

-Secure checked 2019-