domenica , 20 Giugno 2021

Oggi al via il pagamento delle pensioni di novembre

L’anticipazione si concluderà lunedì 2 novembre con le lettere dei cognomi dalla S alla Z



Al fine di consentire a tutti i beneficiari dei pagamenti di recarsi presso gli uffici postali in sicurezza e nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19, è stata estesa anche al mese di novembre l’anticipazione del pagamento delle pensioni. La mensilità sarà accreditata a partire da oggi, 27 ottobre.

Anche per questo mese il ritiro della pensione, all’ufficio postale, sarà scaglionato, a partire da oggi, secondo la seguente ripartizione di cognomi:

Giorno   Lettera
Martedì 27.10 A-B
Mercoledì 28.10 C-D
Giovedì 29.10 E-K
Venerdì 30.10 L-O
Sabato 31.10 (mattina) P-R
Lunedì 02.11 S-Z

L’ingresso è consentito solo a chi indossa dispositivi di protezione personale, che si può entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti e che è obbligatorio tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri. Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un Libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

Scroll To Top

-Secure checked 2019-