lunedì , 23 Maggio 2022

Inps: oltre 2/3 pensioni inferiore a mille euro

In Italia all’inizio del 2022 erano vigenti oltre 17,7 milioni di pensioni (escluse quelle dei dipendenti pubblici) con un importo medio di 952 euro. Due terzi delle prestazioni (il 67,9%) è inferiore a mille euro ma la percentuale sale all’82% tra le donne. È quanto emerge dall’Osservatorio Inps sulle pensioni che ricorda che molti pensionati possono contare su più prestazioni per cui il reddito da pensione non coincide con le singole prestazioni. Il dato non tiene conto delle pensioni dei dipendenti pubblici, mediamente più alte di quelle dei privati.

Sono in vigore 4.018.104 assegni (il 22,6%) inferiori a 500 euro al mese, 6.344.972 (il 35,8%) tra i 500 ei 750 euro e 1.692.500 (il 9,5%) tra i 750 e i 1.000 euro al mese. Fino a 750 euro al mese ci sono 4.407.965 titolari di prestazioni legati al reddito tra maggiorazioni sociali, pensioni integrati al minimo, pensioni e assegni sociali e pensioni di invalidità civile. Le pensioni superiori a 3.500 euro al mese sono 303.976 (l’1,7% totale ma per le donne solo lo 0,3%).

Scroll To Top

-Secure checked 2019-