lunedì , 20 maggio 2019

I giurati della XX Edizione del Premio La Caravella, ecco Ida Di Ianni

La Premiazione si terrà a Roma il 5 luglio 2019

Ida Di Ianni è nata e vive a Cerro al Volturno (IS). Docente di Italiano e Latino presso i Licei; dal 2003 è direttore editoriale della Volturnia Edizioni di Cerro al Volturno (IS) e direttore editoriale e redattore della rivista molisana di arte,letteratura, storia, natura e tradizioni “altri Itinerari”; giurata dal 1997 in diversi Premi nazionali di Poesia e narrativa, svolge attività di critica letteraria ed è promotrice culturale. Ha scritto per diverse testate giornalistiche e riviste letterarie molisane e nazionali.

Sue pubblicazioni: Impronte d’inverno (1998); L’Alta Valle del Volturno – Natura, Storia e Tradizioni (1999); Sfogliando pagine (1999); Le famiglie feudali in Il Medioevo molisano attraverso torri, castelli, palazzi e fortificazioni (2001); Vincenzo Rossi ed i canti della terra (2001); Dissonanze (2002); Agnone e l’Alto Molise (2003); Scapoli ed il Museo della Zampogna (2006); Gli intangibili blu (2006); Brividi imperfetti (2008); Alta Valle del Volturno (2000-2009); Ora nell’aria (2010); Moventi (2011); Mario Di Ianni – Un uomo, un politico (2012); Dizionario della lingua cerrese (2012-2018); Paillettes (2013); Nido bianco di baci (2014); Altra partenza  (2015); Pier Paolo Pasolini 40 (antologia, 2015); Senza perdere la strada (2016); Vite che tremano (antologia, 2016); Cartoline dalla terra che forse esiste (antologia, 2018); Dove io abito, è casa (antologia, 2018); Farmaco d’amore (antologia, 2018). Arsenale di memorie, con Matilde Iaccarino, è la sua ultima pubblicazione.

Scroll To Top

-Secure checked 2018-