martedì , 31 Marzo 2020

Giunta Fipac, un 2016 all’insegna di continuità ed equità sociale

FIPAC_2015-120-682x1024Si è svolta oggi il 16 dicembre  la Giunta nazionale  della Fipac, Federazione Italiana Pensionati Attività Commerciali, aderente a Confesercenti.

La Giunta ha ipotizzato un calendario di impegni per il prossimo anno che includerà: una campagna di iniziative sul tema della “staffetta generazionale”, la Settimana della Buona Salute, la Festa Nazionale, organizzazione di un evento sul tema del futuro sostenibile anche per gli anziani e pubblicazione di dossier di denuncia sulla sicurezza delle persone anziane.

“In questo 2015  – ha detto il Presidente nazionale FIPAC e presidente nazionale di Confesercenti Massimo Vivoli – abbiamo ottenuto importanti risultati anche su temi specifici. Ne sono testimonianza l’innalzamento della no tax area ed il congelamento della perequazione automatica nel 2016, per i quali ci siamo impegnati in prima linea: un grande risultato se si considera che lo scorso anno, per effetto della perequazione negativa, i pensionati italiani avevano sborsato oltre 200 milioni di euro”.

Entrando nello specifico dei temi discussi: la staffetta generazionale, un disegno importante per la creazione di nuovi posti di lavoro per i giovani. Una campagna che vedrà Fipac in prima linea per garantire a chi dovrà andare in pensione una retribuzione pensionistica adeguata.

Altro argomento affrontato la Settimana della buona salute che, quest’anno, avrà anche un carattere itinerante, attraverso una sorta di carovana che si sposterà e toccherà diverse località, creando un momento di partecipazione e condivisione.

Tra gli eventi centrali del 2016 la Festa Nazionale che si terrà a Sibari dal 12 al 26 giugno. La Giunta ha stabilito di dare centralità alla Festa Nazionale che deve tornare ad essere un appuntamento fisso nella vita della Federazione e di Confesercenti, attraverso un maggiore coinvolgimento del territorio (Confesercenti della Calabria-Istituzioni locali, Camera di Commercio) nella sua preparazione e realizzazione. Nell’ambito della Festa si terrà l’annuale premiazione del Premio di Poesia “La Caravella” 2017.

Ad Ottobre, in occasione della Giornata mondiale dell’anziano, verrà riproposta la presentazione di un libro sul tema del “Futuro sostenibile anche per gli anziani”, mentre a dicembre, per l’Agenda poetica 2017, verrà pubblicato un dossier di denuncia sul lavoro domestico (in collaborazione con Professione Famiglia) e su sicurezza e criminalità diffusa, vittimizzazione degli anziani e truffe.

Infine la Giunta ha trattato l’organizzazione di un seminario nazionale di formazione, nelle giornate di apertura della Festa, rivolto ai componenti della Presidenza nazionale, su “conoscenza e utilizzo della comunicazione digitale”. Si è inoltre parlato di aggiornamento del sito web, riattivazione della  Newsletter e attività di AGE Platform Europa ed Italia.

Molti degli interventi si sono soffermati sui recenti eventi che hanno visto il coinvolgimento anche di pensionati nel crac di alcuni istituti bancari.  La Giunta Fipac ha aperto una riflessione su come contribuire ad una maggiore informazione sui temi finanziari e di risparmio e  garantire maggiore trasparenza degli Istituti bancari.

“Un  calendario molto ricco di impegni – conclude Vivoli – che testimonia la costante attività della Federazione,  che si propone di crescere ancora, il prossimo anno, per diventare sempre più uno strumento a garanzia e tutela di persone che hanno vissuto una vita di lavoro e sacrifici e che meritano di vedersi adeguatamente ricompensati, in termini di qualità della vita e di considerazione nelle scelte del sistema Paese”.

In Giunta sono intervenuti: Ermes Anigoni, Gilberto Boninsegni, Lino Busà, Sergio Ferrari, Lino Ferrin, Luigi Lupi, Pinuccio Meloni, Celeste Selinunte e Fernando Trotta.

Scroll To Top

-Secure checked 2019-