lunedì , 23 Maggio 2022

Archivio della categoria: Attualità

Una proposta per i diritti degli anziani

Un progetto importante quello sostenuto da Fipac Confesercenti e realizzato grazie a Monsignor Vincenzo Paglia con l’importante collaborazione dei Prof. Alessandro Pajno , Vincenzo Antonelli e Gianlorenzo Scaccabarozzi. Si tratta della Carta per i diritti degli anziani e dei doveri della società. La Carta, frutto del lavoro della Commissione per la riforma della assistenza sanitaria e sociosanitaria della popolazione anziana istituita ... Continua a leggere »

Innovazione, Inps i servizi dell’Istituto

Negli ultimi due anni, anche a causa dei lockdown dovuti alla pandemia, la digitalizzazione ha avuto una decisa accelerazione e sempre più aspetti delle nostre vite si avvalgono delle tecnologie digitali. Un contesto in rapido cambiamento min cui anche la Pubblica amministrazione non può rimanere indietro. Inps, già da tempo, ha intrapreso un percorso di digitalizzazione su più fronti in ... Continua a leggere »

Corte dei conti: sì a età uniforme, ma con correzione attuariale dell’assegno retributivo

“Andrebbe considerata l’ipotesi di convergere gradualmente, ma in tempi rapidi, verso una età uniforme per lavoratori in regime retributivo e lavoratori in regime contributivo puro” da attuare con una correzione ‘attuariale’ anche sulla componente retributiva dell’assegno, in analogia a quanto avviene per la componente contributiva”. Così il presidente della Corte dei conti, Guido Carlino, in un’audizione sul Def presso le ... Continua a leggere »

Arriva il consulente digitale per le pensioni

Parte il servizio “Il Consulente Digitale delle Pensioni” per individuare fruitori di diritti inespressi e “guidare i pensionati attraverso un percorso semplice volto a verificare se hanno diritto a prestazioni aggiuntive collegate con la propria pensione”. Lo si legge in un messaggio dell’Inps che chiarisce come lo strumento di consulenza virtuale per i pensionati sia stato introdotto nell’ambito dei progetti ... Continua a leggere »

In tre mesi 180.757 nuove pensioni, -19,8% su anno. Lo rende noto l’Istituto nazionale di previdenza

Nei primi tre mesi del 2022 sono state erogate 180.757 nuove pensioni (tra vecchiaia, anticipate, invalidità e superstiti) con un calo del 19,84% rispetto allo stesso periodo del 2021. È quanto emerge dal Monitoraggio sui flussi di pensionamento dell’Inps secondo il quale l’importo medio delle nuove pensioni decorrenti nel 2022 è di 1.242 euro con 832 euro per quelle di ... Continua a leggere »

Certificato Oncologico Telematico Introduttivo

In Italia tre milioni e mezzo di persone vivono con una diagnosi oncologica e di questi circa un terzo continua a svolgere la propria professione. Per tutti, sia per chi lavora che per i familiari, è fondamentale poter accedere in tempi brevi alle agevolazioni previste dalla legge, benefici giuridici ed economici e di tutela del lavoro che passano attraverso il ... Continua a leggere »

Pensioni, Inps: 1,3 mln assegni nel 2021, il 44,2% per assistenza

Nel 2021 sono state liquidate 1.315.171 pensioni, il 44,2% delle quali di natura assistenziale. Gli importi annualizzati stanziati per le nuove liquidate del 2021 ammontano a 14,1 miliardi di euro, che rappresentano circa il 6,5% dell’importo complessivo annuo in pagamento al primo gennaio 2022. Lo rileva l’osservatorio dell’Inps sulle pensioni. Le prestazioni di tipo previdenziale sono costituite per il 68% ... Continua a leggere »

Inps: oltre 2/3 pensioni inferiore a mille euro

In Italia all’inizio del 2022 erano vigenti oltre 17,7 milioni di pensioni (escluse quelle dei dipendenti pubblici) con un importo medio di 952 euro. Due terzi delle prestazioni (il 67,9%) è inferiore a mille euro ma la percentuale sale all’82% tra le donne. È quanto emerge dall’Osservatorio Inps sulle pensioni che ricorda che molti pensionati possono contare su più prestazioni ... Continua a leggere »

Pensioni: Poste, da aprile torna il pagamento dal primo giorno del mese

A seguito della cessazione dal 31 marzo prossimo dello Stato di emergenza per il Covid-19, Poste Italiane comunica che a partire dal mese di aprile sarà ripristinato il normale calendario di pagamento delle pensioni. Per i pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution le pensioni torneranno ad essere accreditate regolarmente dal ... Continua a leggere »

Scroll To Top

-Secure checked 2019-