lunedì , 16 Dicembre 2019

Archivi dell'autore: editore

Via al rimborso per il mancato adeguamento delle pensioni

Via al rimborso stabilito dall’Inps dei trattamenti pensionistici il cui blocco era stato dichiarato illegittimo dalla Corte Costituzionale. Arriva così il risarcimento del mancato adeguamento degli assegni scattato nel 2012 e deciso dal Governo Monti. Destinatari coloro che ricevono una pensione  tra 3 e 6 volte il minimo Inps, importi compresi cioè tra i 1.405 euro lordi e i 2.810 ... Continua a leggere »

Fipac Firenze: irricevibile il nuovo Piano Poste Italiane, sostegno ai sindaci e al Governatore Rossi

Anche la Fipac Confesercenti, che rappresenta oltre 5000 pensionati del lavoro autonomo e dei servizi nella Città metropolitana scende in campo a difesa dei n. 6 uffici postali a rischio chiusura, sul territorio, (Pomino, Marcialla, Romola, S.Donato in Poggio, S.Martino alla Palma, Castelnuovo d’Elsa) secondo il nuovo contestatissimo piano di “razionalizzazione” presentato da Poste Italiane. Secondo il Presidente Gilberto Boninsegni, ... Continua a leggere »

Inps: 730/2015 redditi 2014, conguaglio sui ratei pensionistici di agosto e settembre 2015

“In considerazione dello slittamento al 23 luglio dei termini di presentazione della dichiarazione dei redditi con mod. 730/2015 redditi 2014, l’Inps informa che, insieme all’Agenzia delle Entrate e gli intermediari autorizzati, è stata attivata una procedura d’urgenza che assicura la consueta erogazione dei rimborsi Irpef, ma su ratei pensionistici diversi”. L’Istituto spiega: “sulla pensione di agosto 2015, per le dichiarazioni ... Continua a leggere »

Scroll To Top

-Secure checked 2019-