lunedì , 23 Maggio 2022

Angelo Capitummino nel docu-film di Veltroni su Pio La Torre

Il Vicepresidente nazionale Fipac negli anni 80 è stato protagonista, con La Torre, delle manifestazioni pacifiste a Comiso

C’è un po’ di Fipac nel prossimo docu-film di Walter Veltroni dedicato a Pio La Torre, politico e sindacalista italiano impegnato contro cosa nostra e assassinato il 30 aprile 1982 per ordine di alcuni capi dell’organizzazione criminale, tra cui Totò Riina e Bernardo Provenzano.

Il politico e regista romano ha infatti intervistato a Palermo Angelo Capitummino, Vicepresidente nazionale di Fipac Confesercenti, che negli anni Ottanta è stato esponente di primo piano delle Acli e protagonista, insieme a La Torre, delle manifestazioni pacifiste a Comiso.

“Sono onorato di aver potuto partecipare a questo progetto, ripercorrendo, non senza commozione, la mia amicizia e collaborazione con la Torre”, commenta Capitummino.

Il contributo di Capitummino – 13 minuti di intervista – sarà parte integrante del docu-film di Veltroni, la cui uscita nelle sale è prevista per la fine del 2022 o l’inizio del 2023.

Scroll To Top

-Secure checked 2019-