lunedì , 25 giugno 2018

Il Cupla incontra i candidati reggiani al Parlamento

Le proposte dei pensionati autonomi

 a6d0fca3-cb03-4fa1-a78c-785bf4a7754d

“Un tavolo permanente d’incontro sulle politiche per gli anziani”. Con questa richiesta il Cupla di Reggio Emilia, Comitato Unitario dei Pensionati del Lavoro Autonomo, oggi ha accolto i candidati reggiani al Parlamento durante un incontro di confronto che si è svolto questa mattina al Classic Hotel di Reggio Emilia.

Francesco Bosco, Presidente Cupla Reggio Emilia, Vilder Canalini, Coordinatore Cupla Reggio Emilia e Veiner Rossi, Cupla Emilia Romagna, hanno accolto l’On. Maria Edera Spadoni Candidata Movimento 5 Stelle, l’On. Antonella Incerti Candidata PD + Europa Insieme, Mirko Tutino Candidato Liberi e Uguali e Ylenja Lucaselli Candidata Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Noi Italia.

Durante l’incontro, riservato al consiglio direttivo del Cupla e ai consigli dei pensionati delle associazioni aderenti, i dirigenti del Cupla hanno portato l’attenzione dei candidati sui due temi fondamentali: valore ed equità delle pensioni e servizi sanitari e welfare. Punti sui quali si sono espressi favorevolmente tutti i candidati presenti.

«Crediamo sia fondamentale nel programmare le politiche pensionistiche – commenta Francesco Bosco – considerare le necessità di tutti i lavoratori ed invitare dunque anche i rappresentati del lavoro autonomo e non solo di quello dipendente. Inoltre – continua il presidente Bosco – il nostro coordinamento ritiene utile, per il reperimento delle risorse economiche necessarie a dare il via a qualunque idea di revisione pensionistica, metter mano alle ormai famose pensioni d’oro».

L’incontro si è concluso con un appuntamento post elezioni.

824ecbd3-00c6-44fb-926b-6af586b96ddb

Scroll To Top

-Secure checked 2018-