giovedì , 19 luglio 2018

Correggio: Fipac, orrore per le violenze subite dagli anziani della casa di riposo

Anigoni: “tanto più che sono state perpetrate da operatrici sanitarie nei confronti di anziani indifesi”

Ermes-Anigoni 2

“In merito ai fatti gravissimi accaduti alla casa di riposo di Correggio, Fipac esprime tutto il suo orrore per le violenze subite dagli anziani ricoverati in quella struttura”.

A dichiararlo Ermes Anigoni Presidente Fipac Reggio Emilia che aggiunge: “tanto più che sono state perpetrate da operatrici sanitarie nei confronti di anziani indifesi che avevano invece il dovere di accudire con professionalità se non con amore. Non ci sono scusanti e quindi la giustizia faccia severamente il suo corso. A tutti: Comune, Forze dell’Ordine, Cooperazione, Cittadini e Parenti chiediamo di vigilare attentamente su strutture di questo genere per evitare situazioni analoghe in tutta la provincia”.

Scroll To Top

-Secure checked 2018-