giovedì , 19 luglio 2018

Sintesi dell’intervento in giunta del presidente Ferrari

Le proposte che Fipac andrà a sostenere e ribadire nei prossimi mesi

Il presidente Fipac, Sergio Ferrari, alla riunione di giunta di oggi, 17 gennaio, ha ribadito, come “in Italia, nonostante il Pil in crescita e i fondamentali dell’economia in zona positiva, larga parte della popolazione viva ancora una fase di incertezza. Questo stato di preoccupazione diventa terreno fertile per un pregiudizio profondo che rende difficile il confronto”.

“Va chiarito assolutamente – ha spiegato – che i pensionati non sono ladri di futuro per i giovani, anzi per i giovani gli anziani sono disposti a fare sacrifici. Va inoltre detto che i pensionati non sono i responsabili del debito pubblico italiano e che spesso si è fatto cassa mettendo le mani sulle pensioni. Infine i pensionati non sono milionari, anzi la maggioranza di essi vive con un assegno mensile lordo inferiore ai mille euro mensili”.

“Dentro questo scenario di fondo – ha sottolineato Ferrari – abbiamo avanzato, come Fipac, delle proposte realistiche e responsabili, con un basso impatto sulla spesa pubblica, che andremo a sostenere nei prossimi mesi”.

Il video messaggio del Presidente:

Scroll To Top

-Secure checked 2018-